Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:21 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Attualità venerdì 03 settembre 2021 ore 23:01

A Firenze le calciatrici fuggite dall'Afghanistan

Giocatrici dell'Herat accolte da Caritas e Cospe con prefettura e Comune di Firenze. La Figc ha messo a disposizione il Centro tecnico di Coverciano



FIRENZE — Sono arrivate a Firenze le calciatrici di Herat che sono riuscite a lasciare l'Afghanistan nei giorni scorsi assieme ad alcuni dei loro familiari. 

Sono state accolte dal sindaco di Firenze Dario Nardella e dall'assessore al Welfare Sara Funaro. 

Nardella ha dichiarato "Le ragazze della squadra di calcio femminile di Herat sono appena arrivate con i loro familiari a Firenze. Ringrazio di cuore i nostri uomini dell’Esercito per aver condotto con successo le operazioni di evacuazione fin qui". 

Il primo cittadino ha aggiunto "Hanno lasciato il loro Paese con profondo dolore sfuggendo ad un reale pericolo di morte. Ora sono al sicuro, a Firenze, grazie alla collaborazione della prefettura, di Caritas e Cospe, il Comune si prenderà cura di loro".

La Figc ha messo a disposizione il Centro tecnico di Coverciano, casa degli Azzurri, già usato per le degenze durante il picco della pandemia tra il 2020 ed il 2021.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità