Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità venerdì 04 maggio 2018 ore 17:31

La sicurezza stradale si impara a Vigilandia

Tanti i bambini che hanno preso parte alla prova sul campo dei corsi di educazione stradale accompagnati dagli agenti della Polizia Municipale



FIRENZE — Festa conclusiva dei corsi di educazione alla sicurezza stradale a ‘Vigilandia’, una città in miniatura realizzata su un’area appositamente attrezzata a percorso stradale a Villa Fiorita.

Sono stati tantissimi i ragazzi e i bambini che, anche quest’anno, hanno preso parte alle iniziative: sono state ben 227 le classi appartenenti a scuole dell’infanzia e primarie per un totale di 5.614 alunni.

L’attività del servizio, in base all’esperienza acquisita nel corso degli anni, si è articolata in due momenti principali: la fase informativo-teorica e la verifica pratica. La verifica pratica consiste in una prova da effettuarsi in bicicletta sul campo scuola di Vigilandia. Ed è questo che è accaduto stamani. 

Le classi sono state accompagnate lungo il percorso da agenti della Polizia Municipale che, attraverso scenette e battute, hanno coinvolto i ragazzi su tematiche relative alla sicurezza stradale. Una festa finale all’insegna del gioco, quindi, ma anche un ulteriore appello alla corretta informazione per i giovani utenti della strada perché siano più consapevoli del loro ruolo di pedoni, ciclisti e di futuri motociclisti e automobilisti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità