QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 3° 
Domani 6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 19 novembre 2018

Attualità lunedì 05 novembre 2018 ore 16:20

"Vespucci, ok dalla Soprintendenza, basta scuse"

Marco Stella

Il vicepresidente del Consiglio regionale Stella di Forza Italia: "Anche la Soprintendenza ha dato il via libera alla nuova pista. Ora i lavori"



FIRENZE — "Anche la Soprintendenza archeologica, delle belle arti e del paesaggio ha dato il suo via libera alla nuova pista dell'aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze, sentenziando che le prescrizioni sono state rispettate praticamente tutte e che anche il problema maggiore, ossia lo spostamento del lago di Peretola, è superato, e anche dal punto di vista strettamente archeologico non è emerso nulla che renda irrealizzabile la pista. Ora dunque non ci sono più davvero scuse per far iniziare i lavori e dotare Firenze di uno scalo aeroportuale degno di questo nome". La dichiarazione è del vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Marco Stella (Forza Italia).

"Serve un sistema aeroportuale toscano integrato imperniato su Firenze e Pisa - scrive ancora Stella in una nota - Lo sviluppo di Peretola consentirebbe di di raddoppiare il numero dei passeggeri annuali da 2.2 a 4.5 milioni, e di portare 5mila nuovi posti di lavoro, come certificano gli studi di società qualificate. Per noi l'aeroporto è uno, articolato in due scali, è l'aeroporto della Toscana. Uno è il Galilei di Pisa, l'altro è il Vespucci di Firenze. Per fare questo, però, il Vespucci va ammodernato: non è più pensabile andare avanti così, con 1.000 voli dirottati e decine di migliaia di passeggeri persi ogni anno a causa di condizioni meteo avverse".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca