Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Attualità martedì 11 giugno 2024 ore 07:00

Confires, verso sostenibilità e innovazione

Un momento di Confires

Il convegno dei confidi ha visto partecipare anche tre donne dal mondo dello sport, della finanza e della psicologia. Presente anche Res Consulting



FIRENZE — Si è tenuto, anche quest'anno, Confires, ovvero il convegno annuale dei confidi, ovvero i consorzi di garanzia collettiva dei fidi, giunto alla sua 18esima edizione e realizzato con il patrocinio della Camera di Commercio di Firenze e dell’Università fiorentina.

Un appuntamento che ha riunito l’intera comunità del settore confidi, oltre alle istituzioni e agli operatori del settore finanziario, per un record di 700 presenze nelle due giornate. Tra queste, in veste di relatore, anche il sottosegretario del Ministero delle Imprese e del Made in Italy Massimo Bitonci, in collegamento da remoto, che ha confermato l’orientamento della riforma sviluppata ascoltando le esigenze espresse dai confidi stessi e che si indirizza verso un ampliamento dell’operatività degli stessi alfine di facilitare e supportare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese.

Oltre a Bitonci, hanno partecipato anche Pierpaolo Brunozzi, responsabile Business Unit Strumenti di garanzia e agevolazioni Mediocredito Centrale, Mario Comana, presidente del Consiglio di Gestione Organismo di vigilanza sui Confidi Minori, Gianmarco Dotta, presidente Assoconfidi, e Fabio Petri, presidente Fedart Fidi.

Il sottosegretario Bitonci in collegamento

Non solo professionisti del settore, però: come esterne, infatti, hanno partecipato tre relatrici d'eccezione, che hanno portato il proprio contributo dal mondo dello sport, dell’educazione finanziaria e della psicologia con un punto di vista sensibile all’inclusione e alla diversità. Si tratta di Danielle Madam, campionessa italiana di getto del peso, Alessandra Orlando, vicepresidente della Global Thinking Foundation, e Laura Bellandi, psicologa.

Lo staff di Res

Presente, infine, anche Federica Spinelli Bini, amministratrice delegata di Res, azienda pontederese scelta tra i migliori posti dove lavorare in Italia, che ha affiancato Gianluca Puccinelli e Lorenzo Gai, fondatori e organizzatori dell’evento. "Puntiamo su una maggior attenzione alla sostenibilità, all’inclusione e alla parità di genere come dimostrano anche le recenti certificazioni acquisite - ha detto - un percorso che è appena all’inizio, ma che ormai ha tracciato la strada della responsabilità sociale dell’azienda e che speriamo possa essere di traino e ispirazione per tutto il comparto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

06 06 24 - 18° Edizione di CONFIRES - Federica Spinelli Bini - DICHIARAZIONE
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Suprema Corte ha disposto il rinvio in Appello per il ricalcolo della pena di 4 imputati. Il giovane fermo al semaforo morì travolto da un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca