comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:22 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid-19, anticorpi monoclonali: viaggio nel laboratorio di Pomezia che li produce

Cultura lunedì 08 giugno 2020 ore 17:00

Una rosa porterà il nome di Fedora Barbieri

Fedora Babieri

L’omaggio del “Roseto Fineschi” di Cavriglia alla grande cantante lirica fiorentina: l’iniziativa in occasione del centenario della sua nascita



CAVRIGLIA — Una rosa porterà il nome di Fedora Barbieri. Nel centenario della nascita della grande cantante lirica il “Roseto Fineschi” di Cavriglia ha voluto omaggiare l’artista dedicandole uno dei suoi fiori.

Ieri pomeriggio nel roseto più grande d’Europa si è tenuta una cerimonia per presentare un nuovo tipo di rosa che da ora in poi porterà il nome del mezzosoprano nata a Trieste il 4 giugno del 1920 ma vissuta per lungo tempo a Firenze dove è ancora amatissima. Per la ricorrenza erano previste alcune cerimonie anche nel capoluogo toscano e in altre località della regione, tutte però rinviate per l’emergenza sanitaria. L’iniziativa di Cavriglia, l’unica ad essersi tenuta regolarmente, assume così un valore ancora più significativo e simbolico con la dedica di una nuova gemma alla cantante considerata unica per il timbro potente e l’estensione della voce.

Fedora Barbieri arrivò giovanissima a Firenze dopo aver vinto una borsa di studio al Teatro Lirico per poi studiare alla scuola del Maggio Musicale Fiorentino. Dalla città partì la sua carriera internazionale: la cantante si è esibita nei teatri più importanti al mondo – dalla Scala al Metropolitan di New York al Royal Opera House di Londra - interpretando ruoli da protagonista nelle più note opere liriche. Vissuta per anni in via Il Prato, Barbieri è morta a Firenze nel 2000.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità