QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 16 luglio 2019

Attualità sabato 04 giugno 2016 ore 11:35

Usa e Firenze, un amore senza fine

I dati del turismo nel 1/o trimestre 2016 confermano gli statunitensi al 1/o posto. Dietro spagnoli e cinesi, che preferiscono pernottare nei dintorni



FIRENZE — Con oltre 205 mila presenze, di cui quesi il 70% nel settore alberghiero, gli americani si confermato anche nel 2016 i principali animatori del turismo fiorentino. 

I dati dell'ufficio statistica della città metropolitana sulle presenze nelle strutture turistiche parlano  chiaro: gli spagnoli, secondi in clasifica, si fermano a quota 101 mila presenze, tallonati ormai dai cinesi, colosso emergente anche sul fronte del turismo (100 mila).  A seguire i giapponesi con 93.580 presenze, francesi (86 mila); britannici (80 mila) e tedeschi (67 mila)

Dal confronto tra i dati del capoluogo e dil resto del territorio metropolitano, emergono alcuni aspetti interessanti, come ad esempio che rispetto ad altri, i cinesi prediligono magiormente sistemazioni fuori Firenze piuttosto che in città, ed infatti nella classifica sui soli dati del capoluogo scivolano al 6/o posto, mentre al terzo posto si piazzano i giapponesi. In testa rimangono gli statunitensi (150 mila presenze, di cui il 25% nel settore extra-alberghiero).

Sia nel caso di Firenze capoluogo che in quello di tutto il territorio metropolitano, dopo un insieme di paesi asiatici vengono i brasiliani (con circa 50 mila presenze in entrambi i casi) e, a seguire, i coreani del sud (49 mila nel territorio metropolitano, 44 mila nella sola Firenze).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro