Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità martedì 25 maggio 2021 ore 13:04

​Un libro per ogni bambino nato a Firenze nel 2021

Una iniziativa del Comune di Firenze per favorire la lettura e le relazioni genitori-figli. Il libro distribuito nelle biblioteche comunali



FIRENZE — Le famiglie con bambini nati nel 2021 e residenti a Firenze riceveranno a casa un invito per andare in una delle biblioteche comunali della città per ritirare un libro che nasce dall’iniziativa di alcuni pediatri e bibliotecari per favorire la lettura ad alta voce dei genitori all’interno del progetto ‘Nati per leggere’, composto da tante facce che rappresentano altrettante emozioni.

Per ritirare il libro è sufficiente recarsi in una biblioteca presentando l’invito ricevuto a casa con un pieghevole con alcuni suggerimenti su come leggere ai figli e insieme a loro durante i primi anni di vita.

“La lettura condivisa in famiglia - ha detto l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi - è un gesto importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e ha un’influenza positiva sui neonati perché costituisce un'opportunità di relazione tra bambino e genitori che consente di sviluppare meglio, e più precocemente, la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura. Gli studi scientifici dimostrano che il bambino arricchisce molto le sue capacità cognitive e relazionali nei primi 3 anni di vita grazie alla relazione, alla lettura, al canto, al massaggio e al gioco. Con questo libro, nato dall’iniziativa di alcuni pediatri e bibliotecari, le biblioteche invitano i genitori a leggere ad alta voce ai propri figli come gesto di cura e d’amore”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri ancora con la merce in una sacca. Portava via con sé capi di abbigliamento di varie marche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro