Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità giovedì 17 agosto 2023 ore 18:50

Il biglietto del bus costa di più e il caro scuola s'impenna

Il prezzo delle tariffe urbane ed extraurbane è aumentato del 10,6%. Così le tasche delle famiglie si alleggeriscono, occhio però all'Isee



TOSCANA — Ogni anno con la fine di Agosto ed i primi di Settembre le famiglie si riorganizzano per il rientro a scuola. Una ripartenza che ha costi non indifferenti, tra libri e accessori vari da mettere nello zaino per ogni ordine e grado. Quest'anno in Toscana ad alleggerire ancora di più le tasche dei genitori ci sono anche i rincari dei trasporti pubblici su gomma.

Infatti, dallo scorso primo Agosto il costo dei biglietti per gli autobus urbani ed extraurbani e per il tram è diventato più salato. Autolinee Toscane, che deve far fronte ad investimenti significativi e all'aumento del costo dei carburanti, ha applicato un adeguamento su base Istat. L’aumento delle tariffe – il cui aggiornamento è avvenuto con apposito decreto regionale - si aggira intorno al 10,6% e riguarda sia ticket di corsa semplice, che carnet ma anche tratte extraurbane e abbonamenti.

Come precisa proprio Autolinee Toscana, direttamente sul suo portale, il biglietto “urbano capoluogo” costa 1,70 euro ossia 20 centesimi in più di prima proprio come il biglietto “urbano maggiore” passato da 1,30 a 1,50 euro. Così anche i carnet da 10 tagliandi passano a un costo rispettivamente di 15,50 euro (il prezzo precedente era di 14 euro) e 12,20 euro (costava invece 11 euro).

A lievitare sono anche gli abbonamenti, particolarmente utilizzati dagli studenti delle scuole medie e superiori. Ecco il dettaglio: mensile capoluogo: da 35 a 38,70 euro; mensile urbano maggiore: da 28 a 31 euro; trimestrale capolugo: da 94,50 a 104,50 euro; trimestrale urbano maggiore: da 76 a 84 euro; annuale capoluogo: da 310 a 342,80 euro; annuale urbano maggiore: da 246 a 272,10 euro; annuale studenti capoluogo: da 252 a 278,70; annuale studenti urbano maggiore: da 200 a 221,20.

Questo invece il prospetto delle tariffe per l'extraurbano

Insomma, carta e penna alla mano basta fare due conti per rilevare nero su bianco quanto anche il viaggio di andata e ritorno tra casa e scuola determini un peso ulteriore sulle famiglie toscane. Va però anche detto che sono previste agevolazioni in base all'Isee. Infatti per i nuclei familiari con reddito sotto ai 36.151,98 euro il risparmio si attesta tra il 7 e il 13%.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite domestica. Il figlio è stato arrestato. Sopralluogo della polizia scientifica nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca