Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità venerdì 20 ottobre 2023 ore 13:02

Incubo piante pericolanti, in un anno oltre 5mila

alberi caduti

Col maltempo torna la preoccupazione per gli alberi instabili che rischiano di crollare a terra sotto la sollecitazione di pioggia e vento



TOSCANA — Maltempo, temporali e trombe d'aria ripropongono l'incubo degli alberi pericolanti che hanno dato luogo a cadute improvvise delle piante intere o di rami 5.205 volte nel 2022. La contabilità regionale è fornita da Coldiretti Toscana sulla base del rapporto 2023 sugli interventi effettuati dai vigili del fuoco per rimuovere tronchi, tagliare rami e mettere in sicurezza gli alberi. 

Dal rapporto emerge inoltre il preoccupante aumento del numero degli interventi di soccorso effettuati rispetto all’anno prima (+38%), con la città di Massa che si è classificata tra le 20 province che hanno riscontrato un incremento maggiore (+69,8%).

"Le piante sferzate dal vento – evidenzia Coldiretti Toscana – cadono per la scelta di essenze sbagliate per il clima, il terreno o la posizione, ma anche per gli errori sulle dimensioni e sul rispetto delle distanze per un corretto sviluppo delle radici, sul quale pesa soprattutto la mancanza di manutenzione adeguata con potature eseguite senza la necessaria professionalità. La tropicalizzazione del clima ha favorito inoltre la proliferazione di parassiti spesso arrivati dall’estero che – continua l'associazione degli agricoltori – ha conseguenze catastrofiche sul verde, ma anche sulla sicurezza, con problemi di stabilità degli alberi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2022 alla guida del Consorzio Co&So, presidente di Confcooperative Toscana e vicepresidente nazionale dell'associazione. Cordoglio istituzionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità