Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità venerdì 06 novembre 2020 ore 15:28

Il maxi rogo della cisterna devasta la FiPiLi

La corsia dove è scoppiato il rogo è danneggiata. Tecnici al lavoro per riaprire in serata la carreggiata verso Firenze. Disagi per gli automobilisti



SAN MINIATO — Del maxi rogo avvenuto questa mattina sulla FiPiLi adesso rimane l'asfalto completamente sbriciolato, la forza delle fiamme scaturite dall'autocisterna hanno completamente devastato la corsia dove è avvenuto l'incendio. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma poteva finire molto peggio viste le immagini e i video dei vigili del fuoco. Adesso la FiPiLi riaprirà parzialmente, una sola corsia.

Sono infatti terminate le operazioni dei vigili del fuoco per rimuovere i detriti provocati dall'incendio della cisterna, che da questa mattina ha paralizzato il traffico della superstrada tra San Miniato ed Empoli.

Sul posto, insieme al sindaco di San Miniato Simone Giglioli, si è recato il neo assessore alle infrastrutture Stefano Baccelli che ha fatto il punto della situazione con gli operatori.

“La strada è ormai prossima alla riapertura - ha detto l'assessore regionale Baccelli -: il tratto in direzione Firenze dovrebbe essere presto riaperto su una corsia e successivamente verranno fatti altri interventi di messa in sicurezza; quello in direzione Pisa lo sarà invece intorno alle 18 per la necessità di dover rifare l'asfalto. Insomma per le 22 di stasera la Fi-Pi-Li sarà nuovamente percorribile in sicurezza. La situazione stamattina sembrava davvero complicata, ed il fatto che la strada sarà nuovamente transitabile entro poche ore lo reputo un grande risultato”.

La strada adesso è sgombra in entrambe le direzioni e sono in corso le operazioni di ripristino da parte del gestore Avr.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La dichiarazione dell'assessore regionale ai trasporti Stefano Baccelli
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono oltre 900 le mail inviate ad Autolinee Toscane, molte con errori e per questo motivo l'azienda ha attivato un portale per le candidature
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità