Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gilda Sportiello, deputata 5stelle alla Camera: «Ho abortito e non me ne vergogno»

Attualità venerdì 01 dicembre 2023 ore 09:20

Raddoppio ferroviario, fine settimana di stop ai treni

treni

Proseguono i lavori sulla linea Firenze-Pistoia-Viareggio. Ecco quando e dove verrà sospesa la circolazione. Circa 100 le maestranze all'opera



PISTOIA — Proseguono fra Pistoia e Montecatini Terme i lavori di raddoppio ferroviario sulla linea Firenze-Viareggio: dalle 15 di domani e per tutta la giornata di domenica, la circolazione ferroviaria sarà sospesa tra Pistoia e Montecatini Terme con l'attivazione di servizi sostitutivi con autobus. Saranno circa 100 le maestranze al lavoro.

A dare notizia dello stop ai treni durante il fine settimana, necessario per consentire l'operatività dei cantieri, è Rete ferroviaria italiana (Rfi), società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo Fs Italiane. 

In particolare è prevista la realizzazione di alcune opere lungo linea, come l’installazione delle barriere antirumore con posa delle pannellature fonoassorbenti e dei sostegni nei comuni di Pistoia, Serravalle Pistoiese e Pieve a Nievole. 

Non solo: sono in via di completamento i lavori di scavo e costruzione della nuova galleria di Serravalle Pistoiese, mentre proseguono le opere agli imbocchi per i piazzali e gli accessi di emergenza così come le attività per lanuova viabilità sostitutiva dei passaggi a livello nei comuni di Pistoia e Serravalle Pistoiese e per la pista ciclabile di collegamento alla stazione ferroviaria in località Masotti.

Ancora, si realizzeranno le opere idrauliche connesse, a salvaguardia dei sistemi Stella, Tazzera e Mandrione. Nel comune di Pieve a Nievole, le attività interessano il sottopasso ciclopedonale di via Bonamici, oltre al nuovo parcheggio in corrispondenza divia Giusti. Continuano anche gli interventi di completamento dei nuovi ponti e sottoviagià eseguiti, oltre alla realizzazione degli impianti di trazione elettrica e disegnalamento del nuovo binario. 

Oltre alle circa 100 maestranze di Rfi e delle ditte appaltatrici, saranno impegnati ogni giorno nel fine settimana 50 mezzi d’opera nei diversi cantieri fissi e mobili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto ha tamponato un furgone d'opera su un cantiere, poi ha preso fuoco. Nessuna traccia del guidatore, mentre i tre operai sono rimasti feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità