Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE14°24°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Cronaca giovedì 07 ottobre 2021 ore 21:55

Precipita e muore nel canalone davanti agli occhi del cognato

soccorritori del Soccorso Alpino
Foto Soccorso Alpino

L'uomo si è schiantato sul greto del torrente ed è deceduto. Era in cerca di funghi insieme al familiare che ha assistito alla tragedia



PESCIA — E' precipitato per 40 metri, una tremenda caduta fino all'impatto sul greto di un canale al quale non è sopravvissuto. Una scena drammatica alla quale ha assistito suo cognato. E' stato lui a dare l'allarme. La vittima è un uomo di 70 anni residente in provincia di Firenze. Stamani era uscito col familiare per cercare funghi nella zona di Stiappa. Sulla via del ritorno, i due stavano percorrendo un sentiero lungo un crinale quando il settantenne è scivolato ed è caduto giù.

Sul posto è intervenuta una squadra di tecnici del soccorso alpino della stazione Appennino, insieme a guardia di finanza, al 118 e vigili del fuoco. Una volta constatato il decesso, i tecnici hanno proceduto alle operazioni di recupero della salma, trasferendola in barella, a piedi, fino alla strada, dove un'ambulanza era in attesa. È stato attivato anche l'elisoccorso Pegaso 3 ma, una volta sul posto, il recupero tramite verricello è stato reso impossibile dalle condizioni meteo.

Giusto ieri un incidente simile, anche in questo caso con esito fatale, ha avuto per protagonista un cercatore di funghi che si era inoltrato nei boschi di Capanne di Luggiana, sull'Appennino lucchese, per poi precipitare in un canalone trovando la morte.

Altri due cercatori di funghi si sono persi nei boschi ieri in Lunigiana e in Garfagnana. Un altro oggi si è ferito alla gambe nella zona di Mulazzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno