Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:FIRENZE11°12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La fuga e l’inseguimento a tutta velocità finisce contro una recinzione: il video dall’Australia

Cronaca mercoledì 09 agosto 2023 ore 15:15

Angeli trafugati in chiesa spuntano in una villa toscana

Gli angeli ritrovati dai carabinieri del nucleo toscano Tpc e restituiti
Gli angeli ritrovati dai carabinieri del nucleo toscano Tpc e restituiti

Le sculture in marmo sono state ritrovate durante un sopralluogo in una dimora versiliese e restituite dai carabinieri per la tutela dell'arte



FISCIANO — Sono spuntati in una villa toscana due angeli capo altare scolpiti in marmo e trafugati il 2 Agosto del 2000 dalla chiesa di San Pietro Apostolo e dello Spirito Santo a Fisciano, nel Salernitano. A trovarli sono stati i carabinieri del nucleo Tutela del patrimonio culturale (Tpc) di Firenze, il cui capitano Claudio Mauti stamani li ha restituiti al parroco Don Vincenzo Pierri.

La coppia di angeli, alti 90 centimetri ciascuno, proviene dall’altare datato 1762 di quella chiesa. Le indagini, spiegano i carabinieri Tpc, sono iniziate a seguito di un sopralluogo congiunto con funzionari della Soprintendenza in una villa versiliese il cui proprietario era defunto. 

C'erano da verificare i numero beni che vi erano custoditi, ed ecco quegli angeli della cui provenienza gli eredi erano del tutto ignari. Ma l'allora parroco di quella chiesa monsignor Gaetano De Simone all'epoca della scomparsa aveva sporto denuncia. L'incrocio delle banche dati ha presto rivelato identità e appartenenza di quelle statue, subito sequestrate e oggi tornate al loro posto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sala operativa regionale di protezione civile ha diramato un bollettino di rischio idrogeologico su gran parte della Toscana. Ecco dove
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità