Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La polizia spara (e uccide) un uomo che teneva in mano una forchetta di plastica

Attualità domenica 12 novembre 2023 ore 11:35

Femminile plurale, la Toscana aderisce alla campagna europea

La presidente Soldi e il presidente Giani
La presidente Soldi e il presidente Giani

La Regione ha sottoscritto con la Rai il protocollo “No Women No Panel Senza donne non se ne parla”: parità di genere negli eventi di comunicazione



FIRENZE — Femminile e plurale: con l'obiettivo di una partecipazione bilanciata di donne e uomini negli eventi di comunicazione, la Regione Toscana ha aderito alla campagna europea “No Women No Panel - Senza donne non se ne parla” introdotta in Italia dalla Rai.

E proprio con la presidente della Rai Marinella Soldi nei giorni scorsi a Firenze il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha sottoscritto un protocollo d’intesa con cui la Regione diventa partner dell’iniziativa.

Il protocollo ha l'obiettivo di promuovere la presenza delle donne nel dibattito pubblico, valorizzando competenze, esperienze e talenti femminili per una più compiuta attuazione dei principi di democrazia paritaria e pluralismo.

“No Women No Panel” è un’iniziativa della Commissione europea rilanciata dalla Rai proprio attraverso una serie di protocolli attuativi nei territori. L'obiettivo è quello di favorire l'equilibrio di genere in panel ed eventi pubblici, garantendo l’adeguata rappresentanza delle donne in convegni, appuntamenti istituzionali e talk show.

“La Regione Toscana – ha commentato il presidente Eugenio Giani - sostiene pienamente il principio e il valore della parità di genere: aderiamo quindi convintamente alla campagna ‘No Women no Panel” promossa dalla Rai affinché si allarghi la rete delle istituzioni e delle realtà capaci di garantire parità di accesso e intervento negli spazi di comunicazione e pieno rispetto della dignità personale culturale e professionale della donna". 

"L’evento di oggi - sono le parole della presidente della Rai Marinella Soldi - ci dice che il rapporto con il territorio, a un anno dalla firma del protocollo con il Comune e l’Università di Firenze, si conferma solido ed efficace. Sostenibilità oggi significa occuparsi di cambiamento climatico, come dimostrano le recenti notizie sull’alluvione che ha colpito anche la vostra regione, ma anche di tematiche sociali come la lotta per ottenere l’uguaglianza di genere. Su questo non si può tornare indietro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni, condotte dai vigili del fuoco, si sono concluse ieri sera. Nel drammatico crollo di venerdì scorso hanno perso la vita 5 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità