Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità venerdì 25 agosto 2023 ore 18:45

Si svelano gli affreschi nascosti della villa di Lorenzo il Magnifico

Sopralluogo di Giani nella villa di Lorenzo il Magnifico

Parte il recupero e la riscoperta delle preziose opere e iniziano anche i lavori nel giardino. Presto la dimora diventerà un museo fruibile a tutti



FIRENZE — Scatta la riscoperta delle preziose superfici affrescate della Villa medicea di Careggi a Firenze di proprietà della Regione Toscana e al via anche i lavori nel giardino grazie allo stanziamento del milione di euro del Pnrr. Nella mattinata si è svolto il sopralluogo del presidente Eugenio Giani insieme al direttore delle opere pubbliche Michele Mazzoni, accompagnati da una rappresentanza delle ditte esecutrici.

“Siamo in un momento centrale in cui fervono i lavori secondo le tappe dei cinque appalti che entro la fine della legislatura restituiranno ai cittadini la villa di Lorenzo il Magnifico - ha detto il presidente Giani -. Un patrimonio di valore inestimabile legato al primo filone mediceo che sarà recuperato per un uso museale con gli Uffizi diffusi e per tutte le iniziative che qui potranno avere luogo. La prossima estate il giardino, di cui oggi vengono consegnati i lavori all’impresa esecutrice, sarà già fruibile al pubblico. Insomma un avvio irreversibile dei lavori di restauro”.

Nel complesso procedono secondo i tempi previsti i cantieri per il recupero della villa, suddivisi in cinque blocchi e che comportano un investimento totale di dodici milioni di euro. La fase di restauro, con gli interventi sulle superfici affrescate e l’apertura dei cantieri del giardino, entra così nel vivo. Procede anche il recupero della limonaia partito lo scorso anno.
Si è inoltre in attesa dell’inizio dei lavori del secondo lotto, che comprende il recupero complessivo degli ambienti interni della villa, per un costo di oltre sei milioni di euro. Il progetto del secondo lotto, ultimato nella primavera scorsa, prevede l’esecuzione della gare entro il 2023 e il completamento dei lavori in 24 mesi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite domestica. Il figlio è stato arrestato. Sopralluogo della polizia scientifica nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca