Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Lavoro sabato 25 giugno 2022 ore 18:00

Sciopero, aeroporti nel caos tra voli cancellati e ritardi

L'aeroporto Galilei di Pisa affollato di passeggeri in attesa

Lo protesta dei lavoratori del settore aereo ha provocato forti disagi tanto all'aeroporto Vespucci di Peretola quanto allo scalo Galilei di Pisa



FIRENZE — E' in pieno svolgimento lo sciopero di 24 ore, a livello europeo, di assistenti di volo e piloti delle compagnie low-cost, mentre si è concluso alle 15 lo sciopero di 4 ore indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta e Usb-Lp per i dipendenti di Toscana Aeroporti e Toscana Aeroporti Handling. Al momento sono una trentina i voli cancellati, tra arrivi e partenze, negli aeroporti Vespucci di Firenze Peretola e Galilei di Pisa. Ma non mancano i voli in ritardo, frutto dello sciopero osservato in tutta Europa.

Le maggiori cancellazioni, circa 25, all'aeroporto di Firenze. Mentre a Pisa, dove opera prevalentemente Ryanair, le cancellazioni sono soltanto 4. Ma i disagi si registrano soprattutto al Galilei a causa dei ritardi, considerato che per i voli cancellati le compagnie avevano in buona parte provveduto per tempo a riprogrammare le prenotazioni.

Tra sale affollate, caldo e mancate informazioni da parte delle compagnie, la pazienza dei passeggeri è comunque messa a dura prova.

Non a caso i lavoratori di Toscana Aeroporti chiedono all'azienda programmazione e assunzioni, giudicando la forza lavoro oggi impiegata assai ridotta rispetto ai carichi di lavoro richiesti. Una situazione che, per i sindacati, compromette la qualità del servizio offerto ed espone gli addetti a proteste ed aggressioni da parte dei passeggeri. Le rivendicazioni dei sindacati sono state ribadite oggi in un presidio all'esterno dello scalo pisano.

L'assessora regionale al lavoro Alessandra Nardini, ieri a Pisa per l'inaugurazione del collegamento con Dubai, a riguardo dello sciopero di oggi ha auspicato "che investimenti e nuove rotte si trasformino in lavoro stabile, sicuro e di qualità, recuperando un clima di confronto e dialogo tra organizzazioni sindacali e azienda".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca