Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 10 dicembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Da Catania e Napoli a New York: ecco come sarebbero le città con 3° di più

Attualità sabato 18 novembre 2023 ore 15:41

Sanità, flash mob in difesa del sistema salute

flash mob

La mobilitazione ha coinvolto medici e professionisti sanitari: tutti con gli occhi bendati per invitare a "non gestire con cecità" il settore



FIRENZE — Con gli occhi bendati di nero per invitare a non gestire con cecità il servizio sanitario nazionale: così nel flash mob che stamani a Firenze, in piazza Santissima Annunziata, ha coinvolto medici e altri professionisti della sanità in difesa del settore.

Dopo la manifestazione, l'iniziativa dedicata alla salute con la mobilitazione "Sos - salviamo il servizio sanitario nazionale" è proseguita con la presentazione e sottoscrizione del Patto “Insieme per la salute di tutti”.

Presenti i componenti della “Consulta permanente delle professioni sanitarie e sociosanitarie”, il presidente delegato Nicola Armentano, consigliere delegato della Città Metropolitana di Firenze, gli assessori regionali al sociale Serena Spinelli e alla sanità Simone Bezzini, il presidente dell'Ordine dei medici fiorentino Pietro Dattolo, la presidente della Scuola di Scienze della Salute Umana dell’Università di Firenze Betti Giusti e i rappresentanti di associazioni in seno al Consiglio regionale dei cittadini per la salute.

"E’ giunto il momento - ha dichiarato Dattolo - che come in Francia e in Spagna i cittadini si alleino con le professioni sanitarie per salvare il sistema sanitario nazionale, è una questione di civiltà”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno