Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca sabato 04 maggio 2019 ore 17:00

Nessun indagato per la morte di David

Non è ancora chiara la dinamica della morte di David Solazzo. Gli inquirenti vogliono approfondire il caso, ma non è stata aperta nessuna inchiesta



FIRENZE — Nessun indagato per la morte di David Solazzo, il cooperante fiorentino di 31 anni trovato morto con delle ferite su di un braccio in una pozza di sangue nella sua abitazione sull'isola di Fogo, a Capoverde.

La morte, secondo quanto emerso dall'autopsia (vedi articoli collegati)  sarebbe avvenuta per l'emorragia provocata da tagli profondi sul braccio destro. A rendere noto che non ci sono ancora indagati il procuratore della Repubblica dello Stato di Capoverde, Silvia Soares.

"La volontà degli inquirenti - commenta il Cospe, l'associazione per la quale lavorava David - è comunque  di approfondire il caso, dato che la dinamica dei fatti non è ancora chiara. La procura della Repubblica di Capoverde rilascerà a breve una dichiarazione scritta".

"I risultati dell'autopsia stabiliscono alcuni punti fermi - afferma nel comunicato Giorgio Menchini, presidente della ong Cospe - Tuttavia riteniamo importante che le indagini facciano chiarezza sull'intera dinamica dell'accaduto".

"Rinnovando la nostra fiducia nelle autorità inquirenti, continueremo dunque a seguire con attenzione lo sviluppo delle indagini per garantire che sia fatta piena luce sui fatti che hanno portato alla tragica scomparsa di David, garantendo la nostra collaborazione e sostegno alla famiglia". 

"Auspichiamo che la procura di Capo Verde - commenta l'avvocato della famiglia Solazzo, Giovanni Conticelli - faccia ogni indagine con estremo rigore, non tralasciando nessun aspetto, non accontentandosi di una generica ipotesi di incidente domestico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità