Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:36 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità lunedì 26 ottobre 2020 ore 18:35

Nuovo Dpcm, lo spettacolo italiano manifesta a Firenze

Foto Facebook Gianna Nannini

Il capoluogo toscano scelto per la manifestazione nazionale del 30 ottobre contro la chiusura di cinema e teatri decisa dal Governo



FIRENZE — Dopo la protesta dei "bauli in piazza" a Milano il 10 ottobre, tocca a Firenze. ll 30 ottobre, dalle 10 a mezzogiorno, nel capoluogo toscano ci saranno i lavoratori dello spettacolo in protesta contro il Dpcm varato ieri dal Governo che dispone, tra le altre restrizioni anti-Covid, la chiusura di cinema e teatri. 

Secondo i sindacati Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil, il nuovo decreto "rischia di assestare un colpo mortale e irreversibile al futuro della produzione culturale italiana". A rimetterci, secondo le organizzazioni sindacali, sarebbero sempre i precari, i lavoratori intermittenti e l'indotto. 

Le nuove restrizioni adottate per frenare il contagio arrivano dopo che il mondo dello spettacolo aveva iniziato a rialzare timidamente la testa dopo il lockdown di marzo e aprile. I lavoratori dello spettacolo chiedono quindi "ristiri certi e immediati" per fare fronte all'emergenza, misure contro il lavoro nero, un reddito che riconosca i periodi di lavoro e un piano di rilancio del settore anche attraverso il Recovery Fund. E poi ammortizzatori, stabilizzazione e un tavolo permanente per sostenere il settore.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca