Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Arte mercoledì 08 febbraio 2017 ore 15:45

La spigolatrice di Piccolo in dono al Consiglio

Il pittore, fiorentino d’adozione, ha donato il quadro intitolato "La spigolatrice di Sapri" alla pinacoteca del Consiglio regionale



FIRENZE — L’opera di Ernesto Piccolo va ad arricchire la pinacoteca di palazzo del Pegaso. L’artista nato a Zagarise, Catanzaro, ma fiorentino d’adozione, ha donato il quadro “La spigolatrice di Sapri”, che ha consegnato direttamente nelle mani del presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani.

La spigolatrice di Sapri è un soggetto che l'artista scelse in occasione di una mostra romana per i 150 anni dell’Unità d’Italia. "Fu uno dei primi movimenti del Risorgimento - racconta Ernesto Piccolo - e lo ricordo bene perché da bambino, alle scuole elementari, ci fecero studiare a memoria la celebre poesia di Luigi Mercantini, dall’omonimo titolo, la cui fama è indissolubilmente legata a questo componimento oltre che all’Inno di Garibaldi e narra la sfortunata spedizione di Carlo Pisacane nel Regno delle Due Sicilie, che vide partire e morire oltre 300 studenti”.

Firenze, insieme a Roma e Cosenza, sono le città dove Ernesto Piccolo è presente con assiduità fin dal 1963. E' stato titolare della Cattedra di tecniche dell’incisione all’Accademia di Belle Arti di Venezia e della stessa disciplina all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Attualmente vive e lavora a Firenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

ERNESTO PICCOLO SU QUADRO LA SPIGOLATRICE DI SAPRI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità