Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:32 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca giovedì 18 giugno 2020 ore 19:15

Due i capannoni a fuoco, si temono dispersi

i capannoni in fiamme

Ispezione con le ruspe per scongiurare la presenza di persone sotto le macerie dopo l’incendio che ha distrutto due edifici industriali



SESTO FIORENTINO — Emergono nuovi dettagli sul furioso incendio che stanotte è divampato in via Ponte a Giogoli nella zona dell’Osmannoro e che vede tuttora impegnati i vigili del fuoco, intervenuti con 13 mezzi e 40 unità (vedi articolo correlato) nelle operazioni di spegnimento: sono infatti due e non uno solo, come in un primo momento era emerso, i capannoni distrutti dalle fiamme. I due edifici, a quanto pare, ospitavano ditte cinesi.

Ancora a metà giornata si registravano focolai attivi. 

Fin dai primi momenti, il timore è stato che sotto le macerie potessero essere rimaste intrappolate delle persone. Per questo, una volta terminate le operazioni di spegnimento, è stato disposto l’intervento delle ruspe per la ricerca di eventuali dispersi di cui in ogni caso, finora, a quanto pare non sono giunte segnalazioni alle forze dell’ordine.

Presente sul posto anche la polizia, intervenuta con 6 volanti del comando di Sesto. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS