comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Muore Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito

Attualità lunedì 16 settembre 2019 ore 12:25

Il drone a vela sfida l'Atlantico

Partita da Gran Canaria la barca senza equipaggio costruita da un gruppo di ricercatori dell'Università di Firenze. Destinazione Antigua



FIRENZE — E' salpata da Gran Canaria la 'barchetta magica', il drone costruito da un gruppo di ricercatori e di studenti dell'Università di Firenze che tenterà l'impresa, mai compiuta da un drone, di attraversare l'Oceano Atlantico in completa autonomia. Dovrà raggiungere Antigua, nelle Isole Vergini Britanniche affrontando l'imprevedibilità del mare. 

Il natante, lungo 1,8 metri e alimentato a energia solare, ha uno scafo rinforzato e un sistema automatico di chiusura della vela in caso di vento forte. E' progettato per resistere a onde di 5 metri e all'affondamento. Nei tre mesi di navigazione necessari a compiere la traversata, la 'barchetta magica' sarà in contatto costante con i suoi ideatori grazie a un sistema di comunicazione satellitare. 

Il viaggio servirà a testare il drone, progettato per poter ospitare a bordo anche tecnologie sofisticate necessarie a compiere in autonomia rilevazioni come quelle sul cambiamento climatico. 

A realizzarlo sono stati l’assegnista di ricerca Marco Montagni con Enrico Boni e Luca Pugi, rispettivamente ricercatori del Dipartimento di Ingegneria dell’informazione e del Dipartimento di Ingegneria industriale, e Andrea Bertini, studente del corso di laurea in Ingegneria industriale dell'Università di Firenze.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità