comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, sì della Camera alla fiducia a Conte: maggioranza assoluta con 321 sì

Attualità venerdì 05 settembre 2014 ore 18:52

''Firenze capitale della musica dal vivo''

Il 27 settembre Nardella e Boeri incontreranno artisti e operatori che chiedono l'applicazione della nuova legge sulla musica dal vivo



FIRENZE — Sulla scia del Live Music Act inglese che, dal 2012 ad oggi, ha portato all'apertura in Gran Bretagna di 23.000 nuovi locali, l'anno scorso sono state inserite nel decreto Valore e cultura alcune norme che semplificano l'iter burocratico per gli spettacoli dal vivo che si tengono entro le ore 24 e con meno di 200 spettatori (in pratica basta un'autocertificazione). Ma il relativo regolamento attuativo non è mai stato emanato e le nuove disposizioni sono rimaste sulla carta. Eppure sarebbero di importanza strategica per  promuovere il settore degli spettacoli da vivo, aprirlo a nuovi talenti e mettere a punto nuove forme di organizzazione.

Di qui l'esigenza di dar vita a un movimento che sblocchi la situazione. Movimento che partirà proprio da Palazzo Vecchio  il 27 settembre con una colazione a cui prenderanno parte molte star della musica italiana, fra cui Caparezza e Manuel Agnelli. Iniziativa che avrà un seguito il primo dicembre con un workshop con Siae, Assomusica e altri protagonisti del settore.

Guarda qui sotto la dichiarazione su Firenze capitale della musica dal vivo di Stefano Boeri, direttore artistico dell'Estate Fiorentina

Stefano Boeri - dichiarazione


Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità