Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:28 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Cronaca venerdì 23 febbraio 2024 ore 18:55

Alta velocità bloccata, arresto per terrorismo

Digos

Sulla Firenze-Bologna vennero provocati danneggiamenti e lanciato un allarme bomba. I fatti portarono al blocco della circolazione



FIRENZE — Era l'8 Agosto scorso: intrusi nella galleria di Scheggianico al confine fra Toscana ed Emilia-Romagna sulla linea Firenze-Bologna provocarono danneggiamenti e lanciarono poi un allarme bomba rivelatosi infondato ma che provocò l'interruzione della circolazione ferroviaria dalle 19 di quel giorno fino alla mezzanotte e 37 minuti del giorno successivo. 

La procura aprì un fascicolo per attentato alla sicurezza dei trasporti, aggravato dalla finalità di terrorismo ed eversione e stamani ecco l'arresto: la Digos di Firenze ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con braccialetto elettronico nei confronti di una persona a cui è contestata appunto anche l'aggravante di finalità di terrorismo.

Nell'episodio, che venne rivendicato anonimamente su un sito della galassia anarchica, vennero danneggiati un quadro elettrico, un piezometro e l'impianto di trasmissione dati di monitoraggio dell'infrastruttura. Alla persona arrestata è stata contestato anche l'ipotesi di rimozione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro.

L'attuale indagato risulta per altro già sotto custodia cautelare e a processo per altri 6 episodi affini, commessi nella medesima galleria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Col ritorno della neve e le temperature in picchiata, fioccano le ordinanze che prorogano la possibilità di tenere accesi gli impianti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca