Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:06 METEO:FIRENZE15°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Lavoro sabato 24 luglio 2021 ore 19:20

"Insorgiamo", in 5mila al fianco degli operai Gkn

In migliaia hanno sfilato attorno allo stabilimento fino a bloccare il traffico. A Campi Bisenzio sono arrivati lavoratori da tutta Italia



CAMPI BISENZIO — Il corteo organizzato dai 422 lavoratori della Gkn di Campi Bisenzio, licenziati con una mail ha raccolto oltre 5mila partecipanti che hanno sfilato attorno allo stabilimento ed hanno bloccato la viabilità della zona industriale e commerciale alle porte di Firenze ed al confine con Prato.

Sono arrivati operai da aziende toscane come Sammontana di Empoli ma anche dalla Fca di Melfi e Pomigliano d'Arco e dalla Whirlpool di Napoli. 

Non solo "Insorgiamo" come slogan ma anche altre frasi arrabbiate rivolte all'intero sistema produttivo nazionale che facilmente arriva ai licenziamenti, caduti a pioggia dopo lo sblocco.

Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, è intervenuto al presidio  dove ha commentato "Dobbiamo tenere alta l'attenzione, tutta Italia è con loro. Vedere 422 lavoratori e le loro famiglie in questa situazione è qualcosa che in Italia non deve accadere".

Il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, ha sfilato durante il corteo, con lui l'assessore regionale alle crisi aziendali Alessandra Nardini e gli assessori regionali al sociale Serena Spinelli e all'ambiente Monia Monni oltre all'assessore al lavoro di Palazzo Vecchio Benedetta Albanese.

Le istituzioni hanno inviato l'azienda a tornare al tavolo per aprire una trattativa dopo un primo appello al ritiro dei licenziamenti naufragato durante il tavolo convocato alla prefettura di Firenze dove l'azienda ha invece confermato il provvedimento collettivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo 16 decessi registrati negli ultimi 4 giorni è tregua anche per la provincia di Firenze. Calo della curva epidemiologica nel trend settimanale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità