Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità venerdì 13 luglio 2018 ore 12:33

Bus in panne, Polstrada e tramvia salvano la gita

Un pullman con 50 liceali tedeschi, in Toscana per una breve vacanza, si è bloccato alle porte di Firenze, sotto il sole



Il pronto intervento della Polizia stradale e la possibilità di utilizzare la tramvia ha salvato la gita in Toscana di una scolaresca tedesca.

I ragazzi, che vicino Dortmund frequentano il liceo classico, erano partiti da Montecatini e già pregustavano le bellezze della città del giglio. Ma il motore del pullman si è spento proprio all'altezza del casello di Firenze Sud, mentre l’autista stava pagando il pedaggio. A bordo tutti si sono spaventati perché l’aria condizionata era saltata, faceva molto caldo e gli automobilisti, che erano in coda fermi dietro, suonavano il clacson all’impazzata.

In pochi minuti è giunta sul posto una pattuglia della sottosezione di Firenze Nord che ha riscontrato un guasto al radiatore del bus. Con molta cautela i poliziotti e l’autista sono riusciti a spostare il mezzo sul lato destro del casello, in modo da evitare inutili rischi ai ragazzi che nel frattempo si erano tranquillizzati. Poco dopo anche un meccanico ha constatato che l’avaria non poteva essere riparata e l’autista, a quel punto, ha riferito alla pattuglia che la gita era saltata, poiché occorreva attendere l’arrivo dalla Germania di un pullman di riserva.

Appresa la novità gli studenti si sono dichiarati molto dispiaciuti di non poter visitare Firenze e allora i poliziotti hanno avuto un’idea: trovare un pullman vuoto sulla A 1 e dirottarlo a Firenze sud per dare un passaggio ai ragazzi appiedati.

Il bus è stato trovato presso l’area di servizio Bisenzio ovest e l’autista, presa a cuore la situazione, è arrivato fino al casello dove si trovavano i giovani tedeschi. La comitiva è salita a bordo per andare a Villa Costanza e, dopo, prendere la tramvia per il centro.

I ragazzi hanno caldamente ringraziato la Polstrada per averli aiutati a visitare Firenze e le sue bellezze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità