comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°32° 
Domani 25°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Funerali Elena e Diego, la mamma: «Andrà tutto bene nonostante il male che vi è stato inferto»

Attualità venerdì 13 febbraio 2015 ore 13:27

"La ragazzina dagli occhi blu"

Servizio di Serena Margheri

Un videoclip nel giorno di San Valentino per sottolineare l'impegno necessario da parte di tutti per dire no alla violenza sulle donne



FIRENZE — Il simbolo è un palloncino rosso, che alla fine del videoclip vola in cielo come un messaggio di speranza contro i femminicidi e la violenza sulle donne.

"La ragazzina dagli occhi blu" è la canzone e il video creati da Stefano Campagna, regista del video,Tiziano Pellegrino, musicista, e Diego Puddu, autore del testo della canzone, tre ragazzi fiorentini che hanno sentito di dover passare il messaggio dell'inaccettabilità di un rapporto basato sulla violenza e la prevaricazione e di dirlo attraverso questo video.

"Un evento importante – sottolinea M.Federica Giuliani Presidente della Commissione Cultura del Comune di Firenze – perché vorremmo sottolineare e mettere al centro del dibattito sui femminicidi l'impegno necessario di tutti, e condiviso con gli uomini." Per non abbassare mai la guardia nei confronti della violenza sulle donne.

Il progetto, in collaborazione con il Comune di Firenze, però non finisce con il videoclip, adesso il ricavato della vendita del dvd "La ragazzina dagli occhi blu" andrà al centro antiviolenza Artemisia che si occupa di prevenire e contrastare la violenza intra ed extra familiare.

Il video è dedicato a Ilaria Leone, la giovane uccisa da Ablaye Ndoye a Castagneto Carducci la notte del primo maggio 2013. Ed è proprio la mamma di Ilaria, Sara, che alla fine del video lascia andare il palloncino rosso nel cielo.


"La ragazzina dagli occhi blu"


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca