Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:51 METEO:FIRENZE11°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Cronaca giovedì 03 settembre 2020 ore 11:21

Mascherine anti Covid di tendenza ma contraffatte

I militari hanno effettuato il sequestro dei dispositivi di protezione sui quali sono stati stampati marchi noti di alta moda, social e supereroi



SESTO FIORENTINO — I militari della Guardia di Finanza di Firenze hanno sequestrato 1.717 mascherine per la protezione contro il virus Covid-19 contraffatte, presso i locali di una società a responsabilità limitata esercente commercio all'ingrosso di abbigliamento ed accessori, sita in Sesto Fiorentino, della quale è risultato socio amministratore un cittadino di origine straniera residente a Firenze.

Il sequestro ha riguardato varie tipologie di dispositivi di protezione generica per bambini e adulti, riportanti, senza autorizzazione delle società titolari dei diritti, le immagini di noti personaggi di fumetti e di cosiddetti “supereroi”, marchi figurativi di griffe di alta moda e segni distintivi di social network di diffusione mondiale. Il valore di mercato della merce sequestrata si aggira intorno ai 10mila euro.

L’amministratore della s.r.l. è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Firenze per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un ragazzo di 17 anni ha perso la vita sulle strade fiorentine dopo un impatto tremendo, lo scooter sarebbe finito contro un'auto e poi contro un muro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca