Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità giovedì 01 aprile 2021 ore 08:58

Senza documenti e patente in moto in zona rossa

Due stranieri sono stati fermati dalla polizia municipale a bordo di uno scooter, i due per strada senza validi motivi sono stati multati e denunciati



FIRENZE — Senza documenti, senza parente e per strada senza motivazioni valide per uno spostamento in zona rossa. A finire nei guai due cittadini stranieri di origine peruviana che sono stati colti sul fatto ieri pomeriggio dalla Polizia Municipale in via di Villamagna. 

La pattuglia era impegnata in un posto di controllo quando hanno fermato un ciclomotore con a bordo due persone. Dai primi accertamenti è emerso che i due, stranieri di origine peruviana, non avevano i documenti a seguito e quindi sono stati accompagnati al comando per procedere con l'identificazione. 

E qui sono iniziati i guai: entrambi, già noti alle forze dell’ordine, sono risultati non in regola con le norme sull’immigrazione e quindi denunciati. Inoltre visto che erano fuori in zona rossa senza motivazione valida sono stati anche multati per violazione al Dpcm. 

Per il conducente sono scattati anche i verbali per guida senza patente e mancata revisione del veicolo che è stato sottoposto a fermo amministrativo.

A carico del passeggero è risultato, tra l’altro, un arresto per un provvedimento internazionale richiesto dalle autorità peruviane.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo ormai senza vita rinvenuto la notte scorsa nei pressi degli orti sociali è di un uomo che era privo di documenti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità