Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità venerdì 12 marzo 2021 ore 15:25

Scandicci piange don Giorgio Mazzanti

E' stato il sindaco Sandro Fallani a dare l'annuncio della scomparsa dell'ex priore della Pieve di Sant'Alessandro a Giogoli, teologo e scrittore



SCANDICCI — "Ci ha lasciati Don Giorgio Mazzanti" questo l'annuncio del sindaco di Scandicci, Sandro Fallani.

Teologo, scrittore e insegnante di Teologia sacramentale all’Università Urbaniana di Roma, Giorgio Mazzanti è stato priore dal 1987 della Pieve di Sant’ Alessandro, a Giogoli.

"Don Giorgio è stata una figura lucida, profonda e di riferimento per tutta la nostra comunità, laica e cattolica della città. Uno sguardo intelligente e sensibile sul mondo che ci ha aiutato a crescere a riflettere su noi stessi; attivo nella sua presenza nella vita culturale di Scandicci e anche negli ultimi periodi ha fatto della sua malattia una testimonianza di luce e bellezza. Mancherai Don Giorgio a tanti di noi e alla città intera" ha concluso Fallani.

“Ci ha lasciati anche don Giorgio Mazzanti. Lo abbiamo supportato attraverso i nostri servizi di sollievo ma anche con consulenze legali e insieme a lui chi gli è stato accanto fino alla fine. È stato un grande esempio di coraggio e determinazione, pur provato dalla malattia inesorabile, per tutti i suoi parrocchiani e per chi l'ha conosciuto in questi lunghi anni di sacerdozio. Lascerà un grande vuoto. Le nostre sincere condoglianze ai familiari” così ha commentato Barbara Gonella, presidente di Aisla Firenze a nome del Consiglio direttivo. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio, sviluppatosi nella tarda mattinata, ha coinvolto un fabbricato e in particolare la copertura. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità