Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:07 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Cronaca venerdì 29 dicembre 2017 ore 11:44

Uccide la moglie in casa e poi tenta il suicidio

L'omicida è stato portato via in gravi condizioni dalla casa in cui è avvenuto il delitto. La tragedia scoperta dalla figlia di 16 anni della coppia



SCANDICCI — Tragedia familiare in un appartamento di via Lorenzo Ghiberti a Scandicci. L'autore del gesto, Rosario Giangrasso, di 53 anni, ha ucciso la moglie, thailandese di 42 anni. Da quanto emerso fino a ora pare che per ucciderla l'abbia prima strangolata e poi colpita con un oggetto contundente, forse un bastone. Poi ha tentato il suicidio procurandosi gravi ferite ed è stato portato via. Ora versa in gravi condizioni ma è fuori pericolo. Alla ricostruzione della dinamica, in ogni caso, stanno lavorando i carabinieri. 

L'uomo la scorsa estate si era arrampicato sulle impalcature del cantiere del Duomo a Firenze per protestare e denunciare la propria disperata condizione economica. 

La coppia ha due figli di 14 e di 16 anni. E' stata la più grande a scoprire la tragedia al suo rientro in casa. Quando ha varcato la soglia, si è ritrovata davanti il padre in un lago di sangue. La madre, invece, era già morta in un'altra stanza. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La grande strada che corre lungo la linea ferroviaria Firenze - Roma sarà riqualificata con panchine, alberi ed aiuole ad ogni incrocio e piazza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità