Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità lunedì 16 aprile 2018 ore 17:46

"San Marcellino, problemi segnalati un anno fa"

Il capogruppo di Firenze riparte a sinistra Grassi: "In tempi non sospetti abbiamo segnalato violazioni del contratto di servizio"



FIRENZE — Il capogruppo a Palazzo Vecchio di Sì Toscana a sinistra Tommaso Grassi va all'attacco dell'amministrazione comunale sulla vicenda della piscina di San Marcellino dopo il distacco di alcuni pezzi di intonaco dal soffitto.

“In settimana crolla una parte dell'intonaco della piscina di San Marcellino e il Comune chiede di intervenire con lavori di manutenzione straordinari - scrive in una nota Tommaso Grassi - Ma non sarebbe stato meglio intervenire più di un anno fa quando erano ormai evidenti e denunciati i problemi dell'impianto sportivo?”. 

“L'assessore Vannucci sa che, in tempi non sospetti, abbiamo segnalato delle violazioni del contratto di servizio e di aggiudicazione della piscina perché avevamo riscontrato alcune criticità sulle opere obbligatorie e facoltative previste dal bando - si legge ancora nella nota di Grassi - E oggi ci sentiamo dire che si sono autorizzati dei lavori previsti dal bando a posteriori, quando invece dovevano essere autorizzati a priori. Ovvero autorizzare in sanatoria non è possibile e rappresenta una violazione del contratto”.

“Siamo fuori dalle regole e questo significa solo una cosa, cioè che il contratto di aggiudicazione del bando non è valido - conclude Grassi - oppure avete sbagliato a firmare un contratto senza possibilità di deroga? Questo sarebbe un comportamento di favore nei confronti di un soggetto privato che ha vinto un appalto e in quanto tale inaccettabile”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio innescato da una lite per antiche ruggini, poi degenerata. La vittima è rimasta ferita, il suo aggressore è stato denunciato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità