Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:39 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Cultura giovedì 09 marzo 2023 ore 11:58

Maggio Fiorentino, commissariamento a guida Cutaia

Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino di notte
Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Il ministero della cultura ha annunciato di avere avviato le procedure per commissariare la fondazione e nominare Onofrio Cutaia



ROMA — Al Maggio Musicale Fiorentino è l'ora di Onofrio Cutaia come commissario. Dopo le dimissioni dell'ormai ex sovrintendente Alexander Pereira, il ministero della cultura annuncia di aver davo avvio alle procedure per il commissariamento della fondazione e per la nomina di Cutaia quale commissario.

"Il Ministero della cultura - recita la nota diffusa dal dicastero - dopo aver raccolto i pareri tecnico-giuridici di varie istituzioni e dopo un’attenta analisi della situazione finanziaria e amministrativa del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, ha avviato le procedure previste dalla normativa per arrivare a un rapido commissariamento della fondazione lirico-sinfonica, indicando nel ruolo di commissario il direttore generale della direzione generale Creatività contemporanea, Onofrio Cutaia".

Dal canto suo, il ministro della cultura Gennaro Sangiuliano osserva: “Con questa decisione diamo una svolta alla triste vicenda del Maggio Fiorentino che il prestigio culturale di questa istituzione non avrebbe meritato. A poche settimane dal mio insediamento mi sono dovuto misurare con questa situazione che forse era già chiara, nella sua precarietà, prima".

E aggiunge: "Il ministero mette a disposizione uno dei suoi migliori direttori, uomo di comprovata esperienza in questo ambito, per ridare equilibrio finanziario e amministrativo al Maggio. La situazione di oggi, evidentemente, non si è generata in questi mesi. Ora tra i primi atti del commissario ci dovrà essere un accertamento”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno