Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:14 METEO:FIRENZE14°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stati Uniti, donna ammanettata nell'auto della polizia travolta da un treno merci

Attualità mercoledì 14 giugno 2017 ore 10:30

Arrivano i soldi del patto per Firenze

Nardella a Palazzo Chigi per definire l'attuazione dei 680 milioni previsti dal patto firmato a novembre per ciclabili, videosorveglianza e tramvia



ROMA — Al vertice romano, insieme al sindaco di Firenze Dario Nardella c'era anche l'assessore comunale al bilancio Lorenzo Perra. Insieme si sono seduti attorno a un tavolo con il ministro per la coesione territoriale Claudio De Vincenti e la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi. Presenti anche il direttore generale del Comune di Firenze Giacomo Parenti e i tecnici della coesione. 

Nel corso della riunione operativa si è discussa nel merito l'attuazione degli investimenti previsti nel patto per Firenze che fu firmato a Palazzo Vecchio lo scorso novembre dal sindaco e dall'allora premier Matteo Renzi. Il patto entro il 2018 prevede interventi per 680 milioni. Sono stati condivisi tutti gli adempimenti tecnici per portare avanti i progetti. Adesso il Comune di Firenze e la Città Metropolitana procederanno alla progettazione e alla cantierizzazione degli interventi. 

Tra le opere previste, ci sono la costruzione di piste ciclabili, l’ampliamento del sistema integrato videosorveglianza città, la riqualificazione e rimozione amianto al Biennio Isis, l’ampliamento del Polo Scientifico Superiore di Empoli, la prima trance del rilancio internazionale della Fortezza da Basso, il Complesso Santa Maria Novella e le nuove linee tramviarie.

“E’ stato un incontro molto importante – ha spiegato l’assessore Perra – che è servito a fare il punto sui lavori svolti, sui cantieri e gli ulteriori investimenti, oltre le risorse FSC 14-20 già in fase di realizzazione”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri che sono intervenuti in soccorso di una giovane aggredita nel centro storico di Scandicci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità