QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°31° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2019

Attualità martedì 30 maggio 2017 ore 13:56

Sette quadri di pittura tattile agli Uffizi

​“Pittura in punta di dita” la mostra tattile per ciechi torna con nuovi lavori realizzati dagli studenti del Liceo Artistico di Porta Romana



FIRENZE — Seconda edizione del progetto “Pittura in punta di dita”, mostra tattile, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. 

Gianfranco Terzo, docente del Liceo Artistico di Porta Romana, con i suoi studenti del quinto anno, del settore di arte figurativa del Liceo Artistico di Porta Romana di Firenze, hanno realizzato sette quadri con una tecnica inedita, particolarmente innovativa partendo da opere del Cinquecento e Seicento.

I quadri tattili sono prodotti nel Laboratorio di tecniche pittoriche e artistiche specializzato nelle tecniche antiche della pittura e diretto da Gianfranco Terzo, che dal 2014 insieme ai membri dell'Istituto per Ciechi ha studiato come rendere leggibile le immagini bidimensionali e favorire i non vedenti e ipovedenti nell'individuazione delle linee e dei colori presenti nelle opere originali.

Partendo da una tavola di base, il rilievo segue il disegno originale in forma di schiacciato tridimensionale ottenuto attraverso un impasto di resina e cellulosa, mentre la rifinitura superficiale è operata con resine altamente resistenti al tatto con capacità di mantenere la propria brillantezza nel tempo.

I sette quadri di questa seconda edizione vanno ad aggiungersi ai cinque quadri tattili donati nel 2015 e rappresentanti le madonne in trono arcaiche della collezione medioevale degli Uffizi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca