Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Joe Biden in Kentucky: fatica ad indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali

Attualità giovedì 18 giugno 2015 ore 19:13

Pitti conquista l'Asia e l'Europa

I primi dati sull'88esima edizione della kermesse della moda uomo parlano di un +8% dei compratori. Male il mercato russo, in ripresa quello italiano



FIRENZE — Per ora si tratta solo di previsioni, ma se dovessero essere confermate fino a domani sera il numero di persone che hanno messo mano al portafogli durante i 4 giorni di Pitti Uomo supererebbe quota 20mila, di cui ottomila provenienti dall'estero. Un dato importante se si considera che i visitatori di questa 88esima edizione hanno superato le 30 mila persone

Pitti dunque piace, sia in Italia, che sta lentamente tornando a livelli di acquisto pre crisi, sia soprattutto all'estero. E in questo senso a tirare la carretta ci hanno pensato i nostri vicini di casa. Francesi, tedeschi, spagnoli, inglesi e olandesi sono quelli che hanno speso di più tra gli stand della Fortezza da Basso, mentre la crescita più impressionante, in proporzione, è quella che si è registrata tra i paesi del nord Europa, +50%.

Come ci si aspettava, invece, il mercato russo ha visto una pesante flessione, così come un leggero calo l'hanno fatto registrare la Corea e Hong Kong

Alla stagnazione dei mercati cinesi e giapponesi, invece si è accompagnato un boom di quelli thailandese e indiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità