comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Morto Maradona, quando si raccontò a Kusturica: «La droga? Immaginati che giocatore sarei stato senza cocaina»

Attualità martedì 07 maggio 2019 ore 10:32

Normale, urne aperte per elezione direttore

Mercoledì 8 e giovedì 9 maggio urne aperte a Pisa al Palazzo della Carovana e a Firenze a Palazzo Strozzi. Unico candidato Luigi Ambrosio



PISA — La Scuola Normale Superiore si appresta ad eleggere il nuovo Direttore, la sua massima carica di governo, equivalente del Rettore. Mercoledì 8 e giovedì 9 maggio il corpo elettorale, che ammonta complessivamente a 892 aventi diritto (tutti i 45 professori di ruolo, i 35 ricercatori, i 575 allievi del corso Ordinario e del corso di Perfezionamento, i 237 dipendenti tecnici e amministrativi) è chiamato a esprimere il proprio voto. 

I seggi saranno aperti al Palazzo della Carovana, sede della Normale a Pisa, e a Palazzo Strozzi, sede della Normale a Firenze. Mercoledì si vota dalle 9.30 alle 17.30 e giovedì dalle 9.30 alle 13.30. L’unico candidato alla carica di Direttore è il professor Luigi Ambrosio, 56 anni, ordinario di Analisi matematica della Scuola Normale Superiore di cui è stato anche studente. Il professor Ambrosio sarà eletto direttore se raggiungerà la maggioranza assoluta dei voti totali esprimibili (50% + 1 voto).
Se sarà eletto, il professor Ambrosio entrerà in carica dopo il decreto di nomina del Ministro MIUR, fino al 31 ottobre 2025.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS