QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°15° 
Domani 13°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 22 settembre 2019

Cronaca sabato 09 marzo 2019 ore 14:02

Pirata della strada scappa ma lascia lo scooter

La polizia municipale ha identificato un uomo che dopo aver provocato l'incidente era fuggito a piedi. Rischia da sei mesi a tre anni di carcere



FIRENZE — Ha provocato un incidente ed è scappato ma la Polizia municipale è risalita alla sua identità e lo ha denunciato. Tutto è cominciato sabato scorso quando una pattuglia del reparto infortunistica stradale si trovava in via Baracca per un incidente in cui erano rimasti coinvolti due veicoli a due ruote e un autoveicolo. Secondo quanto ricostruito, un motociclo ha urtato da dietro un ciclomotore facendo cadere il conducente che è rimasto ferito. Con la caduta il bauletto del ciclomotore si è sganciato finendo con il danneggiare lo sportello di un’auto in transito nella corsia opposta. Anche il centauro è caduto ma, una volta rialzatosi, è fuggito a piedi lasciando il mezzo a terra. Gli agenti intervenuti, una volta terminati i rilievi sul posto, sono andati alla residenza della proprietaria del mezzo e grazie alla sua collaborazione sono risaliti ai dati del conducente, un uomo ecuadoregno compagno della stessa proprietaria.

Mercoledì il centauro si è presentato presso gli uffici della Municipale ed è stato denunciato per fuga su sinistro stradale con persona ferita e rischia adesso la reclusione da sei mesi a tre anni, mentre la sua patente è stata sospesa per un periodo da uno a tre anni (la durata sarà decisa dal Prefetto).

Da ulteriori accertamenti è emerso che l’uomo guidava pure con patente già sospesa, per cui è scattata una sanzione variabile da 1.886 a 7.546 euro con la revoca della patente, oltre al fermo del mezzo per tre mesi. Gli agenti gli hanno contestato altri due verbali: uno da 87 euro con la decurtazione di 5 punti dalla patente per aver tenuto una velocità non commisurata ed un secondo da 173 euro perché il motociclo aveva la revisione scaduta.



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità