QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 13°18° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità martedì 18 agosto 2015 ore 15:42

Musei, i nuovi direttori piacciono a Nardella

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, appena appresa la notizia di chi guiderà i musei statali a Firenze ha fatto gli auguri ai nuovi direttori



FIRENZE — Dario Nardella, appresa la notizia dei vincitori del bando lanciato dal ministero lo scorso gennaio per i nuovi "supermanager" della cultura ha voluto ocngratularsi con loro.
“Sono certo – ha detto Nardella – che con Eike Schmidt per gli Uffizi, Cecilie Hollberg all’Accademia e Paola D'Agostino al Bargello il rapporto di collaborazione sarà intenso e proficuo, nel comune interesse della città, eccellenza italiana e mondiale del patrimonio museale”.

A settembre annuncia Nardella ci sarà un incontro con il nuovo direttore degli Uffizi sulle strategie da mettere in atto. Un progetto al quale il sindaco tiene particolarmente, e che del quale ha parlato più volte al ministro dei beni culturali Dario Franceschini, è l’apertura del grande Percorso del principe, il collegamento che da Palazzo Vecchio porta agli Uffizi e corre lungo il Corridoio Vasariano fino a Palazzo Pitti. Un percorso suggestivo e unico al mondo, basato sull’integrazione tra i tre musei.

“Rivolgo un ringraziamento al direttore Antonio Natali – ha aggiunto Nardella - per la passione con la quale si è dedicato alla gestione e alla promozione degli Uffizi”.
“Apprezzo il nuovo metodo che il Governo e in particolare il ministro Dario Franceschini hanno voluto adottare per la selezione dei 20 nuovi direttori – ha concluso Nardella -: l’Italia da questo punto di vista si allinea ai criteri di selezione utilizzati dai più importanti paesi del mondo sostituendo la vecchia discrezionalità politica con una scelta meritocratica basata su professionalità ed esperienza internazionale”.



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità