Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Sport lunedì 08 giugno 2015 ore 11:14

L'oratorio Sacro Cuore trionfa alla Junior Tim Cup

Nella finale del torneo a 7 Under 14 promosso da Lega Serie A, Tim e Csi, l'oratorio di Campi ha battuto la parrocchia genovese San Cosimo di Struppa



ROMA — Numeri da record per la terza edizione della Junior TIM Cup  che si è chiusa con  il coinvolgimento di oltre 11mila ragazzi e 4mila 500 partite disputate.

Allo stadio Olimpico si sono affrontate quattro delle 16 squadre finaliste e l’oratorio Sacro Cuore di Campi Bisenzio ha battuto 1-0 la Parrocchia San Cosimo di Struppa di Genova. Al terzo e al quarto posto si sono piazzati la parrocchia San Giuseppe Lavoratore di Bologna e l’oratorio Don Guanella di Napoli.

Tutti i ragazzi scesi in campo allo Stadio Olimpico sono stati premiati da Marco Brunelli, direttore Generale Lega Serie A, Cristiano Habetswallner, responsabile sponsorship Telecom Italia e Massimo Achini, presidente Centro Sportivo Italiano.

Così la Junior TIM Cup 2014/2015 si è chiusa nel modo più tradizionale, il trofeo alzato al cielo e l’abbraccio tra tutte le squadre in campo, nel rispetto di quei valori che stanno alla base del progetto di comunicazione della Tim Il Calcio è di chi lo ama che ha l’obiettivo di restituire il calcio ai valori veri e fondanti dello sport.

Durante il torneo si sono svolti  laboratori sul cyberbullismo negli oratori delle 15 città della Serie A Tim, 2 master class sul cyberbullismo, 14 Incontri con i vescovi e sono stati inaugurati tre campi dell’amicizia: a Napoli con l'Oratorio Don Guanella di Scampia, a Cagliari con la parrocchia San Redentore di Monserrato, Genova con parrocchia di San Giuseppe al Lagaccio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio è divampato in piena notte nell'appartamento al terzo piano, coinvolgendo anche quello al piano superiore. Entrambi sono inagibili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità