Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:46 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del pallone-spia cinese avvistato sui cieli americani

Attualità mercoledì 28 gennaio 2015 ore 18:17

Tramvia, il bando per i posti auto alla Coop

Pubblicato sulla rete civica comunale l'avviso per i resdienti interessati a lasciare l'auto nel parcheggio del supermercato di piazza Leopoldo



FIRENZE — Su richiesta dell’amministrazione comunale, Unicoop Firenze ha dato la disponibilità per l’utilizzo del secondo piano interrato del proprio parcheggio con accesso e uscita da via Riguccio Galluzzi.

L’avviso è finalizzato a individuare i residenti interessati a sostare con le proprie auto nel parcheggio tutti i giorni, compreso i festivi, nella fascia oraria compresa dalle 19 del pomeriggio alle 9 del mattino successivo.

L’accesso all'area di sosta sarà quindi possibile dalle 19 alle 23.30 e l’uscita dalle 6 alle 9. Dalle 23.30 alle 6 il parcheggio sarà chiuso e quindi i proprietari non potranno accedere ai loro veicoli. Le auto dovranno essere obbligatoriamente prelevate entro le 9. 

Durante l’orario di chiusura del supermercato, l’uscita pedonale è solamente dalle rampe di accesso al parcheggio lungo il percorso riservato ai pedoni e quindi questa soluzione non è idonea per le pesone disabili.

Possono presentare una sola domanda per nucleo familiare i residenti nell’area limitrofa al cantiere (nel bando sono indicate le strade  interessate) che non possiedano già garage o posto auto privati. 

Le autovetture devono essere di proprietà dei residenti o di un altro componente del nucleo familiare oppure, se intestate a società di cui si è titolari o dipendenti, in leasing/noleggio a lungo termine o in uso esclusivo.

Le auto non devono essere più alte di 2 metri nè alimentate a Gpl e devono avere assicurazione auto valida.

L’avviso resterà aperto per un anno e i primi 150 richiedenti saranno abilitati all’ingresso dal 16 febbraio. Gli esclusi in questa prima fase rimarranno comunque in graduatoria in caso di rinunce, revoche o dell'eventuale incremento del numero dei posti disponibili dopo questo primo periodo di sperimentazione. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un intervento provvisorio per rispondere alle segnalazioni degli utenti. Nel 2020 nasce l'interscambio, nel 2022 diventa hub metropolitano, al buio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca