comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 aprile 2020
corriere tv
Il procuratore nazionale antimafia De Raho: «I clan hanno necessità di collocare i soldi liquidi: ecco come si approfitteranno della crisi»

Attualità sabato 14 marzo 2015 ore 16:23

La rimozione del tetto in amianto del Cartonifico

Un elicottero e una gru per rimuovere la copertura in amianto del Cartonificio Fiorentino danneggiata dal forte vento dello scorso 5 marzo



SESTO FIORENTINO — L’operazione verrà eseguita nel corso dei prossimi fine settimana. Lo stabilimento riprenderà la produzione, attualmente sospesa, a breve.

Le fasi dell’operazione sono state presentate oggi nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il sindaco Sara Biagiotti, l’assessore all’Ambiente e Lavori Pubblici, Michela Di Matteo, il direttore dello stabilimento del Cartonificio Fiorentino, Mario Lanzino, i rappresentanti dei lavoratori, e in rappresentanza della ASL 10 - Dipartimento di Prevenzione, Andrea Galanti, Unità funzionale di prevenzione Igiene e Sicurezza sui luoghi di lavoro, Giorgio Garofalo e Rossella Cecconi, Unità funzionale di Igiene pubblica

Il piano di lavoro per la rimozione della copertura è stato valutato positivamente e le opere continuano ad essere monitorate dalla ASL con sopralluoghi di verifica. Tutti gli interventi sono eseguiti da aziende specializzate nella gestione dell'amianto, nel rispetto delle prescrizioni della ASL finalizzate alla sicurezza dei lavoratori addetti alla rimozione, dei dipendenti e della cittadinanza.

“Un’operazione svolta in tempi record, per tutelare la salute dei cittadini e gli oltre cento posti di lavoro più l’indotto -– ha detto il sindaco di Sesto Fiorentino, Sara Biagiotti - Sin dalle prime ore dell’emergenza, l’amministrazione comunale si è tenuta in costante contatto con l’ASL e l’azienda per garantire la massima sicurezza in ogni fase della bonifica. Grazie a questo coordinamento, la produzione del Cartonificio Fiorentino ripartirà a breve in sicurezza”

A poche ore dall’emergenza maltempo, l’amministrazione comunale ha eseguito campionamenti all’interno della vicina scuola materna Azzurra e i risultati hanno mostrato valori ben al di sotto dei limiti di legge.

Nei giorni scorsi, inoltre, sono stati eseguiti campionamenti anche all'interno dello stabilimento e analisi da laboratori accreditati hanno evidenziato livelli tra 10 e 100 volte inferiori rispetto ai limiti stabiliti dal Dlgs 81/08.

Appena le raffiche di vento si sono placate, le aziende specializzate hanno provveduto alla messa in sicurezza delle aree esterne ed interne allo stabilimento con interventi di smontaggio, smaltimento e ripristino della porzione più danneggiata della copertura.

La parte di copertura rimanente sarà invece smontata e sostituita nel corso dei prossimi giorni, anche utilizzando una gru con braccio di 80 metri e un elicottero da lavoro. Le lastre di cemento amianto saranno trattate con specifiche vernici che fissano eventuali polveri presenti in superficie e ne impediscono la diffusione in atmosfera e, successivamente, saranno adeguatamente confezionate e sigillate. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità