Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:49 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Boris Johnson prolunga le ultime restrizioni al 19 luglio

Attualità martedì 10 marzo 2015 ore 11:12

L'uragano ha eliminato 622 alberi

Bilancio conclusivo dei danni provocati dal maltempo: 307 piante abbattute dal vento e altre 315 eliminate perchè pericolanti



FIRENZE — In particolare nel quartiere 1 il maltempo ha eliminato 150 alberi, 84 nel quartiere 2, 93 nel quartiere 3, 48 nel quartiere 4 e 250 nel quartiere 5, il più colpito.  

«Un bilancio pesante, ben più grave del fortunale del settembre corso - ha sottolineato l’assessore Bettini nella sua comunicazione in consiglio comunale - per l’amministrazione comunale il verde pubblico resta una delle priorità. Per questo nel corso del 2014 sono anche aumentati i controlli. Le analisi visuali degli alberi, eseguite lo scorso anno, sono state 21.230. Praticamente sono state raddoppiate visto che tra il 2012-2013 furono invece circa 13mila". 

"E’ anche vero che in caso di eventi di tale portata come quello del 5 marzo scorso anche il rafforzamento dei controlli garantisce la totale sicurezza - ha proseguito l'assessore - Siamo impotenti di fronte all’imponderabile. In piazza d’Azeglio, ad esempio, dove il Comune sta realizzando importanti lavori di riqualificazione, abbiamo ricontrollato tutte le alberature ed addirittura effettuato dei controlli in quota. Nonostante ciò sono caduti due lecci. Ricontrolleremo, comunque, tutti i lecci, i pini ed i cipressi, ovvero quelle piante che in caso di forte vento sono più soggette a cadute o rotture dei rami».

Sul fronte dei costi, per il taglio, la rimozione e lo smaltimento degli alberi serviranno 250.000 euro mentre per il reimpianto ne servirà circa un milione.

Per quanto riguarda l'agibilità degli spazi verdi, il parco delle Cascine è ancora chiuso ma oggi è stato riaperto il viale Aeronautica dove svolge anche il mercato settimanale. Nel Quartiere 2 non sono accessibili i giardini delle scuole e quello di Campo di Marte. Nel Quartiere 4 sono invece aperte tutte le aree verdi, esclusa quella di villa Strozzi. Nel Quartiere 5 i giardini scuole sono chiusi, come le aree verdi Stibbert, Baden-Powell e il giardino Primavera. 

L’assessore Bettini ha «ringraziato i dipendenti del Comune che si sono prodigati per cercare di riportare la situazione alla normalità e mettere in sicurezza persona e cose. «I responsabili della direzione ambiente e gli addetti del verde – ha concluso l'assessore – si sono impegnati con grande professionalità operando spesso in condizioni difficili. Un grazie anche ai volontari della protezione civile".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il distacco è avvenuto da un antico palazzo del centro storico. L'intervento dei vigili del fuoco è stato effettuato tra i tavolini della piazza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro