QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°29° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 giugno 2019

Attualità martedì 05 maggio 2015 ore 12:13

Menù toscani nei ristoranti milanesi

Nello spazio Toscana Fuori Expo, Confcommercio presenta le eccellenze enogastronomiche nell'ambito di Vetrina Toscana. Pranzi e tema e cuochi famosi



MILANO — La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, accompagnata dal direttore Franco Marinoni e da Aldo Cursano, presidente dei pubblici esercizi toscani e vicepresidente nazionale di Fipe-Confcommercio, hanno portato a Milano le eccellenze enogastronomiche regionali dove, tra maggio e giugno, dieci ristoratori si sono impegnati a proporre menù toscani doc a prezzi promozionali nell'ambito delle iniziative collaterali all'Expo.

Firenze e Milano si incontrano dunque per il primo degli appuntamenti di “Vetrina Toscana” pensati per Expo 2015.

“Abbiamo pensato ad una serie di pranzi a tema consacrati al cibo e al territorio delle più suggestive realtà toscane - ha spiegato Anna Lapini - Famosi cuochi della nostra regione cucineranno nel cuore di Milano insieme agli chef locali per dare un assaggio del buon vivere toscano".

“Il primo appuntamento organizzato da Fipe Confcommercio Toscana è dedicato a Firenze, protagonista la chianina proveniente dall’allevamento selezionato di vitellone bianco dell'Appennino centrale Igp dell'azienda Il Forteto - ha sottolineato il presidente di Fipe-Confcommercio Toscana Aldo Cursano- Celebriamo quindi il rito della bistecca nella sua versione originale così come viene tramandata dall’Accademia della Fiorentina e dal Gran Maestro dell’Arte dei Beccai, Vasco Tacconi. Il cuoco toscano che la presenta a Milano è Lino Amantini, del ristorante fiorentino da Lino, per anni cuoco del presidente Matteo Renzi, insieme allo chef Angelo Mazzi, presidente dell’Associazione Cuochi Fiorentini”.




Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità