comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:17 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, il giornalista argentino dà la notizia della morte e scoppia a piangere in diretta

Attualità mercoledì 20 aprile 2016 ore 18:00

Zecche e blatte al museo del Novecento

Disposta la disinfestazione urgente delle sale al primo e secondo piano dopo il ritrovamento dei parassiti portati dai piccioni



FIRENZE — Ancora zecche. Dopo gli Uffizi tocca al museo del Novecento. La denuncia del consigliere di Sel Tommaso Grassi arriva sulla base di un provvedimento del Comune di Firenze e riguarda la necessità di un "servizio urgente di disinfestazione da zecche di piccione e blatte". 

"A seguito dell'individuazione di numerose zecche di piccione nelle sale del primo e secondo piano del museo Novecento oltre a blatte nei sotterranei dove sono ubicate le fosse biologiche dell'immobile, è stato effettuato un sopralluogo tecnico e riscontrata una importante infestazione di tali insetti", spiega l'atto, che dispone, sulla base dell'esigenza "di provvedere con urgenza ad idoneo trattamento di disinfestazione al fine di assicurare l'igiene degli ambienti e scongiurare situazioni di pericolo per la salute di lavoratori e visitatori evitando in tal modo la chiusura del museo", l'assegnazione diretta ad una ditta di disinfestazione di un intervento per 1830 euro. 

"Se si è arrivati ad una vera e propria infestazione è evidente che siamo di fronte al chiaro sintomo della mancanza di manutenzione di un museo aperto appena due anni fa - attacca Grassi, che chiede anche l'intervento "dell'Asl, in modo da assicurare la certezza che la presenza dei parassiti nelle sale non abbia causato ricadute sulla salute dei visitatori".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità