Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:07 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità lunedì 30 gennaio 2017 ore 16:47

Ai Weiwei dona i ritratti fatti con il Lego

Il Self Portrait di Ai Weiwei

Conclusa la mostra che ha attratto 150mila visitatori, l'artista cinese ha deciso di donare l'autoritratto e quello di Filippo Strozzi



FIRENZE — L'ufficializzazione del dono di Ai Weiwei a Firenze è arrivata a una settimana dalla chiusura della mostra che ha attratto 150mila visitatori in quattro mesi. Un risultato che la colloca come una delle mostre di arte contemporanea più visitate di sempre. 

Il 'Self-Portrait" realizzato con i mattoncini Lego sarà donato alla Collezione degli Autoritratti delle Gallerie degli Uffizi, mentre una variante de 'Il Ritratto di Filippo Strozzi' andrà alla Fondazione Palazzo Strozzi. Quest’ultima opera prosegue la serie dedicata agli oppositori politici. 

“Il successo di questa mostra non si ferma solo al numero di visitatori ma viene amplificato dalla generosità dell’artista che con queste donazioni ha voluto lasciare un segno del suo speciale legame con la città di Firenze e contribuire ad arricchirne il patrimonio artistico anche nell’arte contemporanea” ha detto Arturo Galansino, direttore Generale della Fondazione Palazzo Strozzi

Per Eike Scmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi, si tratta di “un’acquisizione importante, che si collega alle recenti donazioni di autoritratti contemporanei incentrati sul tema del multiplo all’interno della produzione di massa e che declina sapientemente la poetica dell’autoritratto grazie all’uso dei colori primari. Il prezioso dono di Ai Weiwei sarà visibile da novembre all’interno della nuova sistemazione della prestigiosa Collezione degli Autoritratti, nelle nuove sale ad essi destinate”. 

Nel corso del 2016, le esposizioni della Fondazione Palazzo Strozzi sono state visitate da 360mila persone. Prossimo appuntamento, la mostra dedicata al maestro della videoarte Bill Viola, intitolata 'Rinascimento elettronico' e in programma dal 10 marzo al 23 luglio. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La grande strada che corre lungo la linea ferroviaria Firenze - Roma sarà riqualificata con panchine, alberi ed aiuole ad ogni incrocio e piazza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità