Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:25 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Cultura giovedì 05 maggio 2016 ore 13:30

Un convegno in ricordo di Aldo Rosselli

Aldo Rosselli

Nel centenario della scomparsa del fratello di Nello e Carlo, venerdì 6 maggio il Circolo Rosselli organizza un evento culturale particolare



FIRENZE — Il 27 marzo del 1916 cadeva al fronte in Carnia Aldo Rosselli, fratello di Nello e Carlo. Per ricordarlo, proprio nel centenario della scomparsa la Fondazione Circolo Rosselli organizza per venerdì 6 maggio nello spazio Qcr in via degli Alfani 101 rosso, un convegno dal titolo Aldo Rosselli e l'Interventismo democratico.

Si parte alle 10,30 con una serie di interventi di esperti docenti universitari che si protrarrà fino al pomeriggio.

Fra i relatori figurano: Giovanna Amato (biografa di Amelia Pincherle) Topinino va alla guerra, Paolo Bagnoli (Università di Siena) Una famiglia, un destino, Mirco Bianchi (Istituto storico della Resistenza in Toscana), Scatti di vita militare. Carlo Rosselli negli Archivi di GL 1915-1918, Franco Corleone (garante dei detenuti della Regione Toscana) Politica e affetti. La memoria alla prova del tempo, Gabriele Paolini (Università di Firenze) Matite acuminate. Interventismo e stampa satirica, Luigi Tomassini (Università di Bologna), I socialisti fiorentini tra interventismo e neutralismo.

Presiederanno le due sessioni il presidente della fondazione Valdo Spini e Ariane Landuyt dell'Università di Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prima lo sgombero dallo stabile di viale Corsica, quindi la nuova intrusione in un edificio a pochi passi. E tra i residenti serpeggia scontento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità