comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°23° 
Domani 18°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 05 giugno 2020
corriere tv
Incidente sulla A1 ad Arezzo, 4 morti: il video dall'alto

Attualità sabato 30 aprile 2016 ore 17:45

Quartiere 4 tra parco agricolo e bypass

Seconda tappa del tour nelle periferie del sindaco e della giunta. Interventi del valore di 25milioni nella zona di Mantignano e Ugnano



FIRENZE — Continua il tour nelle periferie del sindaco Dario Nardella e della giunta. Dopo le Piagge, è la volta di Ugnano e Mantignano. Questa mattina a Villa Vogel il primo cittadino ha presentato i progetti in corso di realizzazione e da realizzare nel quartiere 4: dal parco nella zona agricola di Mantignano-Ugnano, a quello sportivo di San Bartolo a Cintoia, dalla rotonda tra via Bugiardini e via del Ponte a Greve alle piste ciclabili, fino al by pass di Ugnano-Mantignano, alla nuova illuminazione e alla piazza dell’Isolotto.

Alla presentazione hanno partecipato gli assessori all’ambiente Alessia Bettini, alla viabilità Stefano Giorgetti, al bilancio Lorenzo Perra e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni. Presenti anche la presidente del Consiglio comunale Caterina Biti, il consigliere delegato alle periferie Andrea Pugliese e alcuni consiglieri di Quartiere.

Tra gli interventi più importanti c’è la realizzazione del nuovo parco agricolo a Mantignano-Ugnano con la ristrutturazione dell’area ludica, l’ampliamento dell’impianto di illuminazione, l’installazione di attrezzature per il gioco del calcio e la piantumazione di nuovi alberi. Nella seconda metà del mese di maggio prenderanno il via alcuni interventi di sostituzione di alberi per un importo complessivo di 100mila euro.

Per quanto riguarda la rotonda tra via Bugiardini e via del Ponte a Greve l’intervento si inquadra nell’ambito degli interventi di messa in sicurezza della viabilità cittadina. I lavori hanno un importo di 400mila euro ed è in corso di ultimazione il progetto esecutivo. Il bando di gara è previsto tra la fine del mese di maggio e i primi di giugno, mentre l’avvio dei lavori è previsto per luglio.

Piste ciclabili lungo il fiume, sulla riva sinistra, nella porzione compresa tra i giardini dell’Argingrosso e il Ponte dell’Indiano. Una pista dedicata alle bici, della lunghezza di circa un chilometro, sarà realizzata nel tratto compreso tra il ponte dell’Indiano e la foce del torrente Greve.

Bypass di Ugnano-Mantignano: la nuova infrastruttura stradale porterà a una nuova viabilità nella zona, alleggerendo dal traffico gli abitati di Ugnano e Mantignano e riducendo l’inquinamento atmosferico ed acustico. Previsti anche due marciapiedi con parapetto di protezione quando la strada si innalza rispetto al piano di campagna. L’intervento costerà poco più di 6.240.000 euro, compresi gli espropri, e sarà completamente a carico di Società Autostrade per l’Italia.

A Ugnano sarà rifatto il campo sintetico per il calcio a 5 e sempre a Ugnano-Mantignano, con la variazione di bilancio sarà previsto l’intervento di trasformazione del campo da calcio a 11 da terra in sintetico, che sarà realizzato nell’estate 2017. A San Bartolo a Cintoia invece è stato ristrutturato il campo da football grazie al finanziamento dell’As Guelfi e nel 2018 sarà realizzata la nuova piscina, che è già stata inserita a bilancio nel 2017 e che fa parte del progetto che prevede il finanziamento Inail.

Piazza dell’Isolotto: in sostanza le operazioni più significative del presente progetto sono l’incremento della superficie pedonale e ciclabile della piazza, la razionalizzazione dello spazio dedicato alla sosta ed alla circolazione veicolare nella piazza, la valorizzazione delle aree verdi e di pertinenza dei bambini, l’eliminazione delle barriere architettoniche, la valorizzazione della funzione commerciale, l’individuazione di due isole ecologiche per lo smaltimento dei rifiuti del mercato. Il finanziamento per l’esecuzione del progetto ‘Nuova piazza dell’Isolotto’ risulta suddiviso in due anni per un totale di 1.500.000 euro.

DARIO NARDELLA SU PROGETTI IN CORSO QUARTIERE 4
LORENZO PERRA SU PROGETTI IN CORSO QUARTIERE 4


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità