Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità martedì 20 agosto 2019 ore 18:22

​Tramvia, esito dei saggi dopo i primi cantieri

Palazzo Vecchio ha comunicato il completamento della prima fase dei cantieri propedeutici alla realizzazione del tracciato verso Bagno a Ripoli



FIRENZE — E' terminata in queste ore la fase più critica per quanto riguarda la gestione dei flussi di traffico. Dai primi scavi richiesti dalla Soprintendenza sui viali lungo il tracciato della futura linea Firenze - Bagno a Ripoli non sarebbero spuntati resti significativi.

"Abbiamo ultimato la prima fase dei saggi archeologici nella zona di piazza Beccaria, nel tratto compreso tra viale Matteotti e viale Giovine Italia: in miglioramento il traffico nella zona, già da oggi pomeriggio scorrevole. I problemi alla viabilità di ieri erano legati alla necessità di svolgere un saggio trasversale, che occupava quindi maggior porzione di carreggiata: ora in programma ci sono saggi meno impattanti sul traffico” questo è quanto ha comunicato Stefano Giorgetti, assessore alla Mobilità.

I saggi archeologici propedeutici allo sviluppo della linea 3.2 verso Bagno a Ripoli, sono indagini preliminari richieste dalla Soprintendenza per valutare la presenza di ritrovamenti archeologici "Questa prima fase di scavo, con profondità di un metro e mezzo, è terminata nei tempi prestabiliti: finora non sono stati rilevati resti di mura né altri particolari siti archeologici”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per tutti i toscani sarà per sempre l'indimenticabile Augusto Verdirame da Brescia. Il noto attore e doppiatore è morto a Roma, aveva 70 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca