QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 15 dicembre 2019

Cronaca martedì 03 dicembre 2019 ore 11:52

Strada chiusa per sgomberare lo stabile occupato

Questa mattina per la chiusura di una direttrice in ingresso città sono stati registrati disagi al traffico e ritardi al servizio pubblico



FIRENZE — A causa dello sgombero programmato di un immobile via Francesco Baracca è stata chiusa al transito. Lo ha annunciato la Direzione Mobilità. "Nel tratto compreso tra Carissimi e piazza Puccini forti ripercussioni alla circolazione - è quanto inserito in una nota che così prosegue - per i veicoli in entrata città deviazione su via Ulivelli per restare su via di Novoli oppure su Miccinesi direzione Cascine. Per i veicoli in direzione piazza Puccini deviazione obbligatoria all’altezza di via Toselli su via Ponte alle Mosse o su via Doni e quindi viale Redi. I provvedimenti sono previsti per tutta la giornata".

Le forze dell'ordine hanno preso parte alle operazioni di sgombero, mentre alla polizia municipale è stata assegnata la gestione del traffico veicolare. Alcuni disagi sono stati registrati nell'attraversamento della zona da parte dei veicoli pubblici e privati.

Il consigliere comunale Dmitrij Palagi è intervenuto sulle operazioni di sgombero effettuate questa mattina "Un attacco al diritto all’abitare grave, che arriva in maniera improvvisa e pericolosa per la tenuta sociale della città. Stiamo seguendo la vicenda direttamente sul posto, preoccupati che grandi proprietà private possano decidere di mettere in strada delle persone e dei minori, a dicembre, per poi speculare sull’edificio. Firenze non merita questo scempio. Chiederemo conto di quanto sta accadendo all’amministrazione. Nel frattempo la città è bloccata, delle persone si ritrovano senza un luogo in cui dormire e vivere. Il Comune si ritrova a gestire in modo emergenziale casi di fragilità e situazioni complesse. Adesso mancano davvero le giuste parole per commentare una notizia così grave. Ma non mancheremo di ritornarci, in ogni sede. Nel frattempo siamo al fianco dei movimenti per il diritto alla casa".



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca